Renzi in Argentina: siglato Memorandum di Intesa con il Ministero degli Esteri, ma si è parlato anche di un accordo fra Tv

Renzi in Argentina: siglato Memorandum di Intesa con il Ministero degli Esteri, ma si è parlato anche di un accordo fra Tv

Dopo 25 anni, un Segretario di Stato per gli Affari Esteri torna in Argentinaper una visita di Stato.

Dopo 25 anni, un Segretario di Stato per gli Affari Esteri torna in Argentina per una visita di Stato. L'occasione per rilanciare le già ottime relazioni, considerato il sostegno che la Repubblica ha garantito alla candidatura di Buenos Aires come sede dell'Expo nel 2023, e – aspetto per nulla irrilevante - la presenza di una folta comunità di sammarinesi nel Paese. Per Nicola Renzi una fitta agenda di incontri al vertice, ad iniziare dall'omologo Ministro degli Esteri, Jorge Marcelo Faurie. 
 

“Abbiamo firmato – fa sapere Renzi - un Memorandum of Understanding che riguarda le tematiche generali dell'economia, della finanza, la collaborazione turistica, nel campo dell'istruzione e della cultura. Si è parlato anche della possibile firma di un DTA e PPI in tempi - speriamo – molto brevi”. 

Non solo doppie imposizioni e protezione degli investimenti, gettate le basi per altri importanti accordi come quello in materia di collaborazione tra media, progetto che vedrebbe direttamente coinvolta la San Marino Rtv. “Verrà approfondito nei prossimi mesi – aggiunge il Segretario di Stato agli Esteri – un accordo fra le nostre Tv, per una collaborazione mirata a far conoscere sempre di più la Repubblica di San Marino all'interno dell'Argentina, e le nostre storie, da quella dell'emigrazione ad altre storie qualificanti del nostro Paese”. 
 

Con il Ministro dell'Istruzione Alejandro Finocchiaro, approfonditi temi legati allo sviluppo culturale, in previsione di intese bilaterali in campo formativo e universitario. 
“Si lavora per arrivare ad un accordo generale per lo scambio tra studenti e docenti e per un accordo generale per gli scambi e collaborazioni tra università. E' già in fase di trattativa un memoradum tra l'Ateneo del Titano e l'Università di Cordoba”. 

 

Infine il turismo: al centro dei colloqui con il Ministro del Turismo, Gustavo Santos l'obiettivo di far conoscere sempre più la realtà sammarinese come meta di viaggio per i flussi turistici argentini che raggiungono l'Europa in particolare centro meridionale. “Il Ministro Santos – conclude Nicola Renzi – ha dato piena disponibilità ad effettuare una visita di Stato a San Marino nei prossimi mesi portando al seguito i media argentini, cercando così di dare il maggior rilievo possibile alla nostra realtà”. 

www.prensa.cancilleria.gob.ar es un sitio web oficial del Gobierno Argentino