G20: Juliana, la first lady argentina conquista la scena

G20: Juliana, la first lady argentina conquista la scena

La regina dei riflettori avrebbe dovuto essere la bellissima first lady Usa, Melania, forse con la concorrenza a distanza della première dame Brigitte Macron.

Ma a rubarle almeno un po' la scena ci si sono messe non solo la 'figliastra' Ivanka che ha addirittura sostituito il padre a uno dei tavoli del G20, ma anche la primera dama argentina, Juliana Awada, la moglie del presidente Mauricio Macri, 43enne donna d'affari di origini siriano-libanesi, bella, con sorriso ammaliante e ben vestita.

Con un consapevole sex appeal, ha fatto la gioia dei fotografi e ha avuto il suo momento culminante al concerto della Filarmonica di Amburgo, al quale Juliana si è presentata in abitino succinto con una trama a rete trasparente firmato dallo stilista argentino Marcelo Giacobbe. 

www.prensa.cancilleria.gob.ar es un sitio web oficial del Gobierno Argentino