Argentina: vertice G20, presidente Fernandez propone creazione fondo di emergenza umanitario

Argentina: vertice G20, presidente Fernandez propone creazione fondo di emergenza umanitario

13:21 - Il presidente dell'Argentina, Alberto Fernandez, ha rivolto ai paesi membri del G20 un appello a sottoscrivere un "patto di solidarietà globale" e a "creare un fondo di emergenza umanitario" contro la pandemia del nuovo coronavirus. "Dobbiamo agire uniti fin da subito perché risulta evidente che nessuno si salva solo", ha dichiarato Fernandez ai capi di stato e di governo delle principali economie mondiali riuniti oggi per la prima volta nella storia in un vertice "virtuale" via teleconferenza.

Buenos Aires - Il presidente dell'Argentina, Alberto Fernandez, ha rivolto ai paesi membri del G20 un appello a sottoscrivere un "patto di solidarietà globale" e a "creare un fondo di emergenza umanitario" contro la pandemia del nuovo coronavirus. "Dobbiamo agire uniti fin da subito perché risulta evidente che nessuno si salva solo", ha dichiarato Fernandez ai capi di stato e di governo delle principali economie mondiali riuniti oggi per la prima volta nella storia in un vertice "virtuale" via teleconferenza. "L'urgenza dettata dalle morti ci obbliga a creare un fondo mondiale di emergenza umanitario che serva per affrontare con un miglior approvvigionamento di attrezzature il contesto che stiamo vivendo", ha aggiunto il presidente sudamericano.

Fernandez ha quindi parlato della necessità di riconoscere "l'insostenibilità del debito dei paesi più arretrati", e ha dichiarato, con riferimento indiretto alla situazione di paesi come Venezuela e Cuba, che "non si può rimanere passivi di fronte alle sanzioni e ai blocchi economici, che solo servono ad asfissiare i popoli nel mezzo di questa crisi umanitaria". Il presidente argentino ha definito come "un falso dilemma", quello che si propone tra il privilegiare la salvaguardia dell'economia o della vita delle persone. "Le decisioni che verranno prese", ha aggiunto Fernandez, "non possono essere lasciate alla logica del mercato né destinate a preservare la ricchezza degli individui e delle nazioni".

www.prensa.cancilleria.gob.ar es un sitio web oficial del Gobierno Argentino